Italy

Lightsource bp diversifica il suo portfolio e punta verso il Nord Italia

  • Lightsource bp investe sulle regioni del Centro Nord per accrescere la propria presenza sul mercato italiano
  • Siglate partnership con Solar IT e TEP Renewables per un totale di 400 MW di progetti fotovoltaici. Per 163 MW l’entrata in attività è prevista tra il 2023 e il 2024
  • Lightsource bp intende rafforzare la propria cooperazione con i territori – dagli sviluppatori alle istituzioni, dalle aziende agricole locali alle comunità – per realizzare progetti che si integrino con il contesto ambientale e socio-economico locale

(Milano, 3 febbraio 2022) Lightsource bp, joint venture paritetica tra Lightsource e bp, uno dei principali investitori al mondo nel settore energetico, da sempre si contraddistingue per la costante innovazione nella pianificazione strategica della sua espansione su scala mondiale. In Italia ha recentemente deciso di compiere un ulteriore passo per consolidare la sua presenza sul mercato locale, l´azienda sta infatti esplorando nuove opportunità nelle regioni del Centro Nord Italia con l’obiettivo di diversificare geograficamente il proprio portfolio.

Nell’ambito di questa strategia, Lightsource bp ha stretto accordi con due sviluppatori locali particolarmente attivi in Italia centrale e settentrionale per un totale di 400MWp.

La prima partnership è stata firmata con Solar IT, società ingegneristica italiana specializzata nel settore fotovoltaico. L’accordo porterà allo sviluppo di 200 MWp di progetti fotovoltaici in Veneto, Piemonte, Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia e Lombardia.

La seconda partnership vede coinvolta la filiale italiana dello sviluppatore internazionale TEP Renewables e prevede il co-sviluppo di una pipeline di progetti fotovoltaici per un totale di 200MW, dei quali 163 MW sono già stati identificati, con entrata in esercizio prevista nel 2023 e 2024. I progetti sono ubicati nell’Italia centro-settentrionale e nelle due isole maggiori. Le aziende inoltre si sono vicendevolmente impegnate a esplorare anche i vantaggi derivanti dall’accoppiamento di sistemi di accumulo agli impianti di generazione, allo scopo di migliorare la flessibilità e l’efficienza della rete elettrica nazionale.

Questa espansione al Nord si avvantaggerà dell’esperienza nello sviluppo e nel finanziamento dei progetti che Lightsource bp ha ottenuto in tutto il mondo nel corso degli anni, nonché del suo approccio proattivo e della sua conoscenza ormai consolidata del mercato italiano: tutti elementi che consentono all´azienda di valutare accuratamente le opportunità in fase iniziale di progettazione. Queste partnership appena siglate ne sono la prova, infatti entrambe fanno leva da un lato sulla competenza acquisita su scala globale e sulla capacità finanziaria di Lightsource bp, e dall´altro sulla profonda conoscenza del panorama locale di partners di fiducia come Solar IT e TEP Renewables.

Il Nord: un mercato di opportunità

Dopo un significativo investimento in Italia meridionale, per Lightsource bp l’opportunità di accrescere ulteriormente la propria partecipazione nel mercato fotovoltaico italiano non può che passare dal Nord.

Il mercato settentrionale presenta infatti caratteristiche molto diverse rispetto a quello del Sud, segnatamente la dimensione minore delle aree disponibili, la più breve durata dei processi di pianificazione, nonché la presenza della maggior parte del tessuto industriale nazionale. Queste particolarità rendono il Nord perfettamente complementare con la pipeline di sviluppo che Lightsource bp ha già consolidato in Puglia, Sicilia e Sardegna, e fondamentale per lo sviluppo di un portfolio diversificato geograficamente, aprendo anche interessanti prospettive per la commercializzazione dell´energia.
Infatti, i progetti fotovoltaici nelle regioni del Nord consentiranno molto probabilmente alle industrie del territorio di siglare contratti PPA assicurandosi un prezzo dell´elettricità competitivo sul lungo periodo. Proprio quest´ultimo fattore sarà determinante per accelerare la transizione energetica del nostro Paese, contribuendo a decarbonizzare i settori trainanti della nostra economia e riducendo le emissioni di CO2 nelle zone più colpite.

Giovanni Mascari, Country Head per l’Italia di Lightsource bp ha commentato: “Abbiamo lavorato intensamente per sviluppare un solido portfolio di progetti fotovoltaici in Sud Italia. Ora riteniamo che sia giunto il momento di aumentare le nostre ambizioni ed espanderci nel resto del Paese, dando il via alle nostre attività in Nord Italia. Il Nord offre diverse opportunità legate soprattutto a un iter autorizzativo più snello e alla possibilità di stipulare PPA. Intendiamo cogliere queste opportunità e continuare a rafforzare le relazioni con gli sviluppatori locali, le istituzioni,
e le comunità. A sostegno della nostra crescita intendiamo anche potenziare ulteriormente il nostro team, aggiungendo 5 figure professionali che stiamo già ricercando”.
“L’esperienza di Lightsource bp nello sviluppo di progetti a misura del territorio, ad esempio tramite l’implementazione di iniziative agrovoltaiche, l’installazione di linee di trasmissione, oltre al lavoro di coordinamento con molteplici partner, ci consentiranno di offrire energia solare sostenibile e conveniente alle aziende e comunità di quasi tutta Italia”, continua Mascari, “ contribuendo a fornire l´impulso necessario per accelerare la decarbonizzazione dell´economia locale e raggiungere così gli obiettivi stabiliti dal PNRR”.

Riccardo Petrucci, Managing Partner di Solar IT ha aggiunto: “Siamo molto soddisfatti di aver avviato questa partnership con Lighsource bp, investitore e sviluppatore affidabile che ha già dimostrato interesse nel mercato fotovoltaico italiano, diventandone rapidamente uno dei player principali. Grazie alla nostra conoscenza del contesto locale e alla capacità finanziaria di Lighsource bp, saremo in grado di portare questi progetti a compimento con successo secondo le tempistiche previste.”

Leonardo Montesi, Group Chairman e CEO di TEP Renewables ha infine dichiarato: “Siamo entusiasti di collaborare con Lightsource bp e contribuire alla loro strategia di consolidamento sul mercato italiano. Insieme stiamo facendo un importante passo avanti, portando il Paese a raggiungere una decarbonizzazione distribuita in maniera bilanciata sul territorio, grazie a progetti sostenibili, e rispettosi dei contesti naturalistici e paesaggistici nei quali si inseriscono, diffusi sulla maggior parte delle regioni italiane.”

Notizie correlate

20 May, 2024

Seminare la sostenibilità: il nostro approccio a sostegno degli impollinatori e dell’agricoltura

Lightsource bp crede fortemente che la produzione di energia rinnovabile e la tutela dell’ambiente vadano di pari passo.

Leggi la storia

13 May, 2024

Esperti del settore: attività agricole ed energia solare possono lavorare in sinergia

La coesistenza tra agricoltura e i progetti di energia solare può assumere molteplici forme e generare vantaggi reciproci.

Leggi la storia

29 Apr, 2024

I pannelli solari funzionano anche nelle giornate nuvolose?

Infatti, i pannelli solari fotovoltaici sfruttano la luce del giorno, piuttosto che la luce diretta del sole o il calore.

Leggi la storia